I numeri della ricerca

+1200
PERSONE DEDICATE
ALLA RICERCA

+100
LABORATORI

2081
PUBBLICAZIONI 2020

+880
STUDI CLINICI ATTIVI

+60
UNITÀ CLINICHE

 

Al San Raffaele lavorano oltre 1200 persone dedicate alla ricerca e sono presenti più di 100 laboratori, distribuiti su una superficie di 130.000 metri quadrati. Circa la metà dei ricercatori sono medici – i cosiddetti physician scientist – che, oltre a collaborare con biologi, chimici e biotecnologi nei progetti di ricerca, lavorano nelle corsie dell’ospedale come medici al servizio dei pazienti.

È grazie a tutti loro che l’Ospedale San Raffaele è da molti anni ai primi posti – sia per l’eccellenza scientifica che le qualità delle cure – nella classifica degli IRCCS presenti in Italia. Nel solo 2020 i ricercatori del San Raffaele hanno pubblicato 2.081 articoli su riviste scientifiche internazionali, raggiungendo un impact factor totale di 11.733, numeri in costante crescita negli ultimi anni.

A ulteriore conferma dell’importanza della ricerca dell’istituto, c’è l’alto numero di sperimentazioni cliniche attive (oltre 880) e il numero di studi esaminati dal nostro Comitato Etico ogni anno: nel 2020 sono stati sottoposti 452 protocolli clinici, di cui solo il 35% sponsorizzati da aziende farmaceutiche, mentre i restanti 65% nati in modo spontaneo da gruppi di ricerca interni ed esterni al San Raffaele.